HOME PAGE
Language selection: [EN][ITA]
 
Storia :0-200 d.c.200-400 d.c.400-600 d.c.600-800 d.c.800-1000 d.c.1000-1200 d.c.1200-1400 d.c.1400-1600 d.c.1600-1800 d.c.1800-2000 d.c.
Disloc. (t.):0261430621262545101022204640948190163823276665534131070
Lung. mt.:0-1010-2525-4545-7070-100100-135135-175175-220220-270270-325325-385385-450450-520
 
 ::Relitti
 ::Mappa
 ::Biblioteca
 ::Convertitore
 ::Links
 ::Confronta
 ::Cerca
 ::News
 ::Tecnica
 ::Google Gadget
 ::Tipologie
 ::Imbarcazioni
 Amerigo Vespucci
 Andrea Doria
 Andrea Doria
 Arca di Noè
 Ark Royal
 Berlin
 Bismarck
 Candia
 Christophe De La
 Cutty Sark
 Elettra
 Estremadura
 France I
 Grande Francoise
 H.M.S. Boadicea
 H.M.S. Dreadnough
 H.M.S. Ontario
 H.M.S. Queen Mary
 H.M.S. Surprise
 H.M.S. Victory
 H.M.S. Warrior
 Henry Grace a Die
 Luna Rossa
 Madre Di Dio
 Mary Fortunata
 Mayflower
 Minas
 Nave Di Matarò
 NiÑa
 NS Savannah
 Nuestra Senora
 Nuestra Señora de
 Nuestra Senora de
 Pinta
 Polluce
 Preussen
 R.M.S. Laurentic
 R.M.S. Laurentic
 R.M.S. Lusitania
 R.M.S. Megantic
 R.M.S. Oceanic 2
 R.M.S. Olympic
 R.M.S. Queen Mary
 R.M.S. Titanic
 Rex
 Romagna
 Sèmillante
 S.S. Central Amer
 S.S. Great Britai
 S.S. Great Easter
 S.S. Great Wester
 S.S. Thistlegorm
 Santa Catalina du
 Santa Maria
 Santa Maria De La
 Santissima Madre
 Santissima Trinid
 Sao Gabriel
 Serenissima
 Seylagien
 Sirio
 Sparrow
 Thomas W. Lawson
 U.S.S. Mississipp
 Vespucci
 Vijia
 Wasa
 ::Disclaimer
 
 
Nome : Nuestra Senora (Spagna)
Data varo : 1275-00-00
Spagna
Descrizione :
Le origini della nave esclusivamente a vela non sono facilmente identificabili; le caratteristiche costruttive delle navi medi terranee si confondono, alla fine del 1200, con quelle delle navi nordiche, dalle quali nascerà la nave tonda, abbastanza grande per trasportare carichi considerevoli e sufficientemente robusta per poter resistere ai colpi dei cannoni nemici. II Nuestra Senora era una cocca spagnola in cui alla propulsione remica si aggiungeva una semplice ma efficace velatura. L'albero di trinchetto, quello posto verso prora, sosteneva una vela quadra; l'albero di maestra, situato a metà lunghezza dello scafo, era armato con una lunga antenna, formata da due tronconi uniti fra loro con solide legature, che reggeva una grande vela latina triangolare. Venti remi per ogni fiancata della nave, disposti su uno stesso ordine, assicuravano una propulsione sufficiente in caso di mancanza di vento ed erano di aiuto nelle manovre più rapide. II timone del Nuestra Senora era ancora del tipo nordico, cioè formato da due remi più lunghi posti a poppa, uno per ogni fiancata della nave.


Immagine:
Nuestra Senora
Specifiche tecniche:
Tipo: Cocca mediterranea
Lung. : 26.4 mt.
Larg. : 4.6 mt.
Immers. : 3.15 mt.
Disloc. : 196 ton.
Stazza lorda : n.d.
Velocità : n.d.
Alberi : 2
Equipaggio : 80 vogatori, 120 soldati , 24 marinai
Passeggeri : n.d.
BBBBBBBBBBBBBBBBB


Confronta con...

Fonti:
 TitoloIndirizzo
0.Cerca su GOOGLE[Google Search Engine]
Non disponibili.
Galleria Immagini:
 
    Info  |  Copyright  |  Credits